skip to Main Content
+39 349 85 83 086 info@morpheusego.it
20232745 1282457518548854 6101188692589431127 O

LA WEBSERIE PUGLIESE PROJECT M VINCE AL SICILY WEB FEST E VOLA AD AMBURGO.

Stampa

Dopo aver vinto 6 premi nella categoria fantascienza ai Rome Web Awards e 3 a livello assoluto tra cui quello per la migliore sceneggiatura scritta da Francesco Tammacco, e  interpretato da Isabella Ragno (entrambi molfettesi) Project M del regista ruvese Michele Pinto continua a riscuotere ampi successi anche all’estero.

In questi giorni infatti era in concorso al Sicily Web Fest, nella suggestiva isola di Ustica a circa 70 km di distanza da Palermo in mare aperto. E li in gara con altre 80 produzioni provenienti da tutto il mondo, la webserie made in Puglia si è fatta notare dai due direttori del Wendie Webfest di Amburgo (festival gemellato con quello siciliano).

Sebastian Droschinski e Nina Heinrich infatti hanno giudicato Project M come uno dei lavori filmici in gara più originali ed interessati a livello internazionale e per questo lo hanno selezionato affinchè gareggi senza bisogno di iscrizione o selezione all’edizione del loro festival in Germania nel 2018.

Nel frattempo Project M è stato selezionato anche al Korea Web Fest di Seoul e al Caorle Film Festival.

Back To Top
Cerca