skip to Main Content
+39 349 85 83 086 info@morpheusego.it
PROJECT M DI MICHELE PINTO FINALISTA AL ROMA WEB FEST

PROJECT M DI MICHELE PINTO FINALISTA AL ROMA WEB FEST

Dopo Ustica, Caorle, Seoul, ed Amburgo dove tra l’altro a settembre il regista ruvese Michele Pinto è stato invitato a tenere una conferenza in inglese sul cinema italiano, la sua ultima fatica cinematografica: Project M è stata selezionata nelle ultime settimane anche al Tuscany Webfest poi all’Underground Sci-fi film fest di Monaco di Baviera e ha ottenuto ben 12 nomination al Roma webfest che si terrà al Maxxi a fine mese.
Ancora importanti riconoscimenti alla qualità di Project M, fiaba distopica incentrata sulla negazione dei diritti fondamentali della persona. Michele, tra l’altro è stato l’unico regista italiano in gara al Berlin Sci-fi Filmfest, festival internazionale di fantascienza svoltosi nel cinema Babylon della celeberrima piazza Rosa Luxembourg, nella capitale tedesca, il 17 e il 18 novembre scorsi.
Ma non finisce qui. Dal 24 al 26 novembre, al museo nazionale delle arti del XXI secolo Maxxi, ha rappresentato la sua regione al Roma web fest, un evento di grande rilievo, organizzato in collaborazione con Siae, Mibact, Sky, Regione Lazio e Cinecittà.
Qui Project M ha ottenuto ben 12 nomination, tra cui quelle per la regia, la sceneggiatura, il montaggio, la colonna sonora, gli attori protagonisti e i costumi, oltre che – naturalmente – per la miglior opera science fiction/fantasy e migliori effetti speciali. Mentre altre ne ha ottenute lo scorso 23 Ottobre all’ International Online Webfest di Londra dove in gara le serie italiane selezionate saranno solo due.
Inoltre dal 17 c. m. è visibile sulla piattaforma online http://cubiktv.com/ che ospita solo le migliori webserie italiane attualmente in circolazione. Nel frattempo con tutta la sua troupe Pinto ha iniziato le riprese del nuovo film dal titolo IN VINO VERITAS ed incentrato sul tema della vendemmia e di una ricchezza unica per il nostro territorio come l’uva.

Back To Top
Cerca