skip to Main Content

E’ COME ESSERE SCARAVENTATI GIU’ DA UN AEREO DI LINEA PER POI RITROVARSI DI SOTTO A PRENDERE IN VOLO IL CONTROLLO DI UN PIPER!

L’asse lungo il quale si snoda la nostalgia è la memoria, quello della melanconia è invece la fantasia delle vite che avremmo potuto vivere e non abbiamo vissuto, i trivi e i quadrivi della nostra esistenza dove il fluire del tempo ci ha imposto di scegliere una strada abbandonando le altre e il rimpianto di non averle percorse.